Piber Group S.r.l.

Soluzioni innovative per il packaging alimentare

Home Stamplast Srl

Contenitori in plastica per il settore alimentare

Stamplast si è insediata nel 1990 a Pontecurone nei locali completamente ristrutturati di una vecchia fornace, dispone di spazi adeguati per i futuri sviluppi.

Con un parco macchine sempre rinnovato, la STAMPLAST è l’unità produttiva del GRUPPO PIBER specializzata nel know-how e brevetti per la produzione di contenitori compositi, ottenuti per stampaggio ad iniezione con inserimento nello stampo di accoppiati multistrati o etichetta IML.

I contenitori in plastica di Stamplast sono destinati al confezionamento di prodotti alimentari e farmaceutici in polvere, in granuli o in pasta sensibili all’ossidazione, in quanto possiedono un’eccezionale impermeabilità all’acqua, all’ossigeno e agli aromi. La grande attenzione rivolta alle problematiche della qualità dell’igiene e del riciclo, la profonda conoscenza dei materiali impiegati, la flessibilità produttiva, il servizio di stoccaggio e consegna sono i punti di forza sui quali l’azienda formula risposte concrete alle necessità di confezionamento delle maggior imprese agro – alimentari europee. La STAMPLAST, con il suo sistema qualità certificato UNI EN ISO 9001, assicura la qualità costante dei manufatti. I prodotti vengono realizzati all’interno di un ambiente controllato dal punto di vista igienico-sanitario, secondo lo standard tecnico BRCGS Packaging Materials.

Inoltre STAMPLAST nel fare crescere la diffusione dei principi etici lungo le catene di fornitura globali ha applicato la metodologia Sedex seguendo l’audit SMETA (Sedex Members Ethical Trade Audit), l’audit sociale più utilizzata al mondo che consente alle aziende di valutare i propri fornitori, monitorare le condizioni di lavoro, salute e sicurezza dei lavoratori, l’ambiente di lavoro e le Business practices sull’etica d’impresa.

Sempre al fine di garantire i requisiti di sostenibilità dei propri prodotti STAMPLAST si è certificata secondo il nuovo standard ISCC Plus, lnternational Sustainability & Carbon Certification (vedi la sezione certificazioni), che permette alle aziende della filiera di monitorare e dimostrare la sostenibilità dei propri prodotti attraverso il controllo di requisiti di sostenibilità, di tracciabilità e del bilancio di massa dell’intero sistema. STAMPLAST si è così certificata come unità di conversione di Polipropilene di origine Bio-Based (da origine non fossile) o da riciclo chimico, per poter partecipare a potenziali mercati per materie prime certificate ISCC PLUS scegliendo come catena di custodia il mass balance.

Stabilimento

  • Dipendenti: circa 130
  • Area industriale disponibile: mq. 75.000
  • Area coperta produttiva: mq. 2.700
  • Area coperta a magazzino: mq. 6.300
  • Silos materie prime (da 200 mc.): n. 8
  • Presse iniezione: n. 40
  • Macchina sleeveratrice: n. 1
  • Formati contenitori: da 100cc. a 10 lt.
  • Certificazioni: UNI EN ISO 9001 –  BRCGS Packaging Materials

Organismo di Vigilanza e Modello 231

Dal 2010 la Stamplast S.r.l. si è dotata di un Modello Organizzativo in applicazione del Decreto Legislativo 231 del 2001, con particolare attenzione ai reati di omicidio colposo e lesioni colpose gravi o gravissime, commesse in violazione delle norme antinfortunistiche e sulla tutela dell’igiene e della salute sul lavoro (ex art. 25-septies).

L’Organismo di Vigilanza, nominato dal Consiglio di Amministrazione della Stamplast S.r.l. ha, tra le sue funzioni, il compito di vigilare sull’effettività del Modello Organizzativo della stessa Stamplast S.r.l. e pertanto di assicurare altresì (in qualità di Garante) il rispetto del Codice Etico della Società.

Ciascun dipendente, fornitore, cliente o altra funzione che collabora con la Stamplast S.r.l. può segnalare la violazione (o la presunta violazione) del Modello contattando l’Organismo di Vigilanza. L’Organismo di Vigilanza è contattabile tramite casella di posta elettronica al seguente indirizzo:

odv@stamplast.it

Coloro che segnalano ogni situazione ritenuto in contrapposizione con il Codice Etico della Stamplast S.r.l. sono garantiti contro qualsiasi forma di ritorsione, discriminazione o penalizzazione e in ogni caso sarà assicurata la riservatezza dell’identità del segnalante, fatti salvi gli obblighi di legge e la tutela dei diritti della società o delle persone accusate erroneamente o in mala fede.

Clicca qui per scaricare il Codice Etico (Formato: PDF – Dimensione: 199 kb)
Clicca qui per scaricare il Disciplinare (Formato: PDF – Dimensione: 188 kb)
Clicca qui per scaricare il CAPR Smeta 6.1 (Formato: PDF – Dimensione: 748 kb)

Iniziative

La STAMPLAST incontra i propri Fornitori/Appaltatori
Il 18 maggio 2013 Stamplast in collaborazione con l’Organismo di Vigilanza della stessa ha organizzato un incontro con i propri Fornitori/Appaltatori con lo scopo di sensibilizzare la sicurezza sul lavoro e in particolare durante l’attività di appalto.

SICUREZZA E SALUTE sui luoghi di lavoro viste dai bambini
Il 10 dicembre 2011 si è svolta la premiazione del concorso che coinvolgeva i figli dei dipendenti della stessa che frequentavano la scuola elemntare e media. Era richiesto un disegno o un tema che avesse come titolo “LA SICUREZZA E LA SALUTE sui luoghi di lavoro”.
Sono stati premiati un bambino della scuola elementare e uno della scuola media ed è stata distribuita una targa a tutti i bambini che hanno partecipato.
1° classificato elementari
1° classificato medie

POSIZIONE

Stamplast S.r.l.
Stabilimento: Strada Formica 3 – 15055 Pontecurone (AL) Italia
Sede Legale: Piazza Carducci 9 – 27058 Voghera (PV) Italia
C.F. IT00434920062
P. IVA: IT01358500187
R.E.A. PV 181017
Cap. Soc. € 156.000,00 int.vers.
+39 0131 885711
+39 0131 885718

Codice SDI Fatturazione Elettronica: A4707H7

MAPPA

Plus code: XW5G+PC Pontecurone, AL

Le nostre coordinate GPS WGS84 Grid sono:
N 44° 57.569′ E 8° 55.601′ alt. 90,2 mt.