Profilo

Posizione

Stabilimento

Prodotti:

  - Indice catalogo

  - Polikrimper/C

  - Polikrimper/TX-E

  - TRK T5/T6

  - H100/H100VG

  - TSRE/TSREVG

  - L40/L65

  - AM40/AM65

  - HM40/HM65

  - AN100

  - HN50

Assistenza
TRK T5/T6
Versatile e funzionale termosaldatrice per chiudere in continuo buste e sacchi di vario formato in materiali termosaldabili (compresi alcuni tipi di polipropilene, accoppiati, alluminio, carta). Gli elementi saldanti sono costituiti da un preriscaldatore e da una coppia di rulli zigrinati che garantiscono una perfetta ed uniforme sigillatura anche nel caso di confezioni con spessori variabili. Sia il preriscaldatore sia i rulli sono scaldanti e pressanti, con regolazione termica indipendente a mezzo due termostati elettronici; a seconda delle caratteristiche del materiale da saldare, Ŕ possibile fornire rulli con zigrinatura idonea. Il dispositivo di avanzamento automatico fornito sulla TRASKRIMPER assicura il trasporto in posizione eretta delle confezioni da saldare, annullando il pericolo di fuoriuscita del contenuto ed evitando ogni sforzo fisico da parte dell'operatore, la TRASKRIMPER pu˛ essere facilmente inserita in cicli di produzione a catena con possibilitÓ di abbinamento a nastri trasportatori, convogliatori, riempitrici ecc. La TRASKRIMPER viene allestita nelle versioni T5 e T6. La versione T5 Ŕ corredata di cinghie trasportatrici che pressano i lembi superiori delle confezioni da saldare ed effettuano l'avanzamento automatico in sospensione: il peso unitario massimo delle confezioni Ŕ 1 Kg. La versione T6 Ŕ corredata di cinghie trasportatrici abbinate ad un nastro di appoggio e trasporto regolabile in altezza: ne consegue la possibilitÓ di saldare sia confezioni di peso unitario inferiore a 1 Kg, sia confezioni di peso superiore fino a un massimo di 10 Kg.
 


 
Termosaldatrice TSRE/TSREVG

Scarica il catalogo in formato pdf (88 kb)
I dati, le caratteristiche e le immagini non sono impegnativi, ma possono variare in funzione della tipologia dei contenitori e del prodotto in esso contenuto, ma anche dei valori di vuoto e di gas che si vogliono ottenere.